IL SALUTO DI GIANCARLO BURIGATTO, PRESIDENTE FIERA DI SANTO STEFANO

Giancarlo BurigattoIn questi ultimi mesi le restrizioni, il fermo delle attività e gli innumerevoli decessi causati dal Coronavirus, hanno profondamente sconvolto la nostra vita, le abitudini e il sistema socioeconomico.

Anche la nostra cittadina è stata purtroppo interessata da alcuni eventi luttuosi. Fra questi mi sento in particolare di ricordare il caro amico Dino Del Negro, persona squisita, sempre disponibile e cordiale, per diversi anni Presidente della Pro loco. Con Dino abbiamo condiviso negli ultimi quattro anni alcune fasi organizzative in occasione dei festeggiamenti per il Patrono Santo Stefano e dell’omonima Fiera.

Ci siamo sentiti quindi in dovere di fare di tutto per mantenere almeno il tradizionale appuntamento con il Santo Patrono, lo dobbiamo al Nostro territorio e a chi ha continuato e continua a portare avanti la propria attività con coraggio e tenacia.

LA FIERA di SANTO STEFANO quindi NON SI FERMA, ma si ridisegna, si reinventa per mantenere vivo il suo tradizionale e secolare appuntamento; e per reinventarsi, recupera un pezzo di passato tornando ad occupare le vie del centro storico, come avveniva agli albori della sua tradizione.

Le difficoltà maggiori con cui quest’anno ci dobbiamo scontrare riguardano ovviamente le limitazioni e i vincoli imposti dalla prevenzione dei contagi da COVID-19. Ma, come tante altre realtà si stanno prodigando per continuare il proprio lavoro, anche noi andiamo avanti affrontando questa sfida.

All’inizio della nuova programmazione, consapevoli dell’importanza promozionale del Nostro Evento, ci sentivamo sicuri di avere il consenso e la partecipazione degli espositori. Questo periodo ha visto annullare una dopo l’altra tutte le manifestazioni ed appuntamenti che caratterizzano ed impreziosiscono il Nostro territorio. Era naturale, quindi, che la voglia di partecipare fosse tanta: in tutte le aree che la Giunta Comunale ci ha messo a disposizione saranno presenti espositori che rappresentano diversi settori, dal commerciale all’agricolo ed all’artigianale. Colgo l’occasione per ringraziare tutti sentitamente per la partecipazione e rinnovare la raccomandazione di far rispettare le norme anti COVID-19 all’interno del proprio spazio espositivo.

Ringrazio il Sindaco Claudio Odorico e l’Assessore Eligio Molent che in rappresentanza della Giunta Comunale ci hanno sostenuto in questa nuova e complicata sfida.

Ringrazio anticipatamente la Presidenza e la Giunta Regionale per il supporto e il patrocinio, ringrazio i rappresentanti delle Associazioni di categoria, delle Amministrazioni locali e i vari corpi di Polizia. Saremmo onorati della loro presenza all’inaugurazione della Kermesse prevista per venerdì 31 Luglio alle 19:30 in sala consigliare.

Infine, un ringraziamento particolare ai componenti del direttivo “FIERA SANTO STEFANO” e un benvenuto ai visitatori confidando che, per il bene di tutti, sappiano comprendere ed osservare le disposizioni e le misure messe in atto.