UNITI VINCIAMO

Con il riavvio quasi totale delle attività economiche, avvenuto nello scorso mese di maggio, le imprese si stanno confrontando con modalità di lavoro e di interazione inedite rispetto a poco tempo fa; un cambiamento necessario, imprescindibile, per garantire il pieno rispetto delle disposizioni sul contenimento epidemiologico del Covid 19, specificatamente per la tutela del proprio personale dipendente, dei committenti e dei fornitori. In questa nuova fase di riavvio abbiamo constatato dagli imprenditori un rinnovato spirito di fiducia e di collaborazione nell’affrontare uniti questo delicato momento.
 
L’Associazione, d’altra parte, ha cercato e cerca, oggi più che mai, di essere punto di riferimento per le imprese impegnandosi a rispondere alle nuove esigenze e alle innumerevoli richieste di chiarimento circa le decine di provvedimenti governativi e ordinanze regionali, non sempre di facile interpretazione, che si sono susseguiti in questi mesi impegnandosi, nei confronti del legislatore nazionale e regionale, affinché fosse assicurata il più possibile una ripartenza a “misura di artigiano”.
 
“UN’EDIZIONE ALL’INSEGNA DELLA RINASCITA”, questo l’importante messaggio dato dagli organizzatori della 41° edizione della Fiera di Santo Stefano a Concordia Sagittaria, un messaggio importante e che ci sentiamo di condividere e sostenere perché rappresenta sicuramente un auspicio di fiducia e di unione della comunità concordiese, dell’Amministrazione comunale, dei cittadini, delle associazioni e delle attività economiche. Un plauso quindi agli organizzatori con l’augurio di un’edizione di successo, sicuramente diversa dalle precedenti, portatrice di un messaggio positivo per tutto il nostro territorio del Veneto Orientale. Non ci resta, in questo momento, che tenere duro e pensare, come detto in premessa, alla riapertura delle nostre attività, facendoci trovare il più possibile pronti a cogliere anche nuove opportunità. Uniti Vinciamo!